A Catanzaro il Trofeo Nazionale Single Lift 100% RAW Bench press e Deadlift

Si è svolto domenica 04 novembre a Catanzaro, nella A.s.d Scolaciumgym, il Trofeo Nazionale Single Lift 100% RAW Bench press e Deadlift (distensione su panca e stacco da terra), un grande successo per la Calabria che ha visto in pedana 81 atleti sfidarsi nel sollevamento pesi.

Presentata la Federazione Internazionale 100% RAW (USA) . La federazione americana ha dato mandato presidenziale per l’Italia, fatto di grande rilevanza nel campo di questa disciplina, alla calabrese Manuela Marano, operante nel settore da diversi anni, atleta e rappresentante d’eccellenza del Powerlifting Calabrese. Manuela Marano ha rappresentato l’Italia e soprattutto la Calabria in gare di livello mondiale, europeo e nazionale vincendo i titoli e stabilendo i record italiani. Il Presidente Internazionale Paul Bossi ha dato fiducia alla Calabria e ha permesso che la sua federazione partisse con le competizioni in Italia proprio da Catanzaro.

Il presidente, come regalo di benvenuto, ha omaggiato tutti gli atleti partecipanti della tessera federativa che permette di partecipare alle competizioni non solo a carattere nazionale ma anche Internazionale. Un regalo gradito da i tanti atleti, un gesto di promozione sportiva e soprattutto di promozione di questo bellissimo sport in regioni come la Calabria. “Sono onorata e contenta della fiducia riposta in me” dichiara la Responsabile Italiana Manuela Marano “faremo un ottimo lavoro cercando di formare una Nazionale Italiana all’altezza delle competizioni internazionali, sicuramente diversi atleti calabresi ne faranno parte”.

Presente in gara la commissione anti-doping, la federazione drug free, sottopone, in ogni competizione, al controllo anti doping il 10% dei partecipanti per combattere il doping e promuovere lo “Sport Pulito”. L’atleta più giovane che ha partecipato alla competizione ha solo 10 anni mentre il più anziano 82 anni . Durante la manifestazione il campione Mondiale Master, Mauro Mastrapasqua, si è esibito in una prova di squat che ha stupito tutti i presenti. Il campione di 82 anni, Icaro Milocco, ha incoraggiato i ragazzi esordienti a praticare il powerlifting sollevando 115 kg . Durante la competizione è stato usato il Power gest,un gestionale all’avanguardia, creato dal pugliese Antonio Riccardo Greco, con la novità assoluta di una pulsantiera in wii- fi per il giudizio arbitrale, unico gestionale a vantare questa tecnologia.

Un ringraziamento va alla A.s.d Scolaciumgym, sita in località Giovino a Catanzaro Lido , per avere ospitato la manifestazione e al suo presidente Andrea Mancini .La A.s.d scolaciumgym, con un team di esordienti guidato dallo stesso campione Andrea Mancini, si è distinta aggiudicandosi un podio tutto argento sia nel bench- press che nel Deadlift.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.