Alimentazione e salute, tre appuntamenti in Calabria con la dottoressa Michela De Petris

Alimentazione e salute. Tre gli appuntamenti da non perdere nel corso del fine settimana, promossi dal progetto culturale “Naturium”: venerdì 13 gennaio ore 18 “NaturaSì” di Cosenza; sabato 14 gennaio ore 16 sala congressi Hotel Marconi di Rende (Cs); domenica 15 gennaio ore 11 “Urban Market-Naturium” di Montepaone Lido (Cz). Relazionerà la dottoressa Michela De Petris, specializzata nell’alimentazione e nella terapia nutrizionale in oncologia. Il suo curriculum è molto vasto: laurea in medicina e specializzazione in scienza dell’Alimentazione (entrambe con lode), ricercatrice all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, consulente dell’Ospedale San Raffaele di Milano, docente di nutrizione clinica in diversi corsi indetti dalla Provincia di Milano e dalla Regione Lombardia.

E’ nota mediaticamente per la sua partecipazione alla trasmissione televisiva “Le Iene” di Italia 1 dove ha parlato del rapporto tra alimentazione a base vegetale e regressione delle malattie tumorali. “In ogni momento vale sempre la pena migliorare le proprie abitudini alimentari – afferma la dottoressa De Petris – spostandole il più possibile sulla scelta di cibi di origine vegetale”. Una dieta che non vuol dire “frutta e verdura e basta”, ma che include “tantissimi tipi di cereali, di legumi, di secondi vegetali alternativi, dal tofu, al tempeh al seitan, all’hummus, ai felafel. Vuol dire l’utilizzo della frutta secca, dei semi oleoginosi, delle alghe. Per cui veramente passare ad un’alimentazione a base vegetale apre tutto un mondo”. “Basta provare – afferma la De Petris – e non si torna più indietro”.