Anas: “Lavori per 10,5 milioni, interessata anche la Ss 106 tra Davoli e Guardavalle”

Nell’ambito della programmazione aziendale, in regime di Accordo Quadro, Anas in Calabria ha investito per la manutenzione della pavimentazione stradale un ulteriore importo complessivo di 10 milioni e 588 mila euro.

Gli interventi che riguarderanno le Province di Catanzaro, Crotone, Cosenza, Vibo Valentia e Reggio Calabria, avranno inizio tra la fine del mese di settembre e gli inizi del prossimo mese di ottobre e si concluderanno entro la fine dell’anno.

Le attività sono finalizzate al rifacimento profondo della pavimentazione stradale ammalorata (strati binder e di usura) così da garantire ottime prestazioni del piano viabile ai fini di una maggiora sicurezza e miglior confort alla guida.

Nel dettaglio, sono consegnati all’Impresa Franco Giuseppe S.r.l. con sede a Roccella Jonica (RC) i lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione sulla strada statale 18 “Tirrena Inferiore” dal km 496,500 al km 524,000 e lungo NSA n. 281 “Gallico-Gambarie” dal km 0,000 al km 6,000, per un importo complessivo di investimento di 1 milione 750 mila euro in provincia di Reggio Calabria. Le attività prevedono il rifacimento della pavimentazione stradale e interesseranno i comuni di Bagnara, Scilla, Villa San Giovanni, Gallico e Reggio Calabria.

L’Impresa Franco Giuseppe S.r.l, realizzerà, a partire dal prossimo mese di ottobre gli interventi di manutenzione straordinaria lungo la strada statale 182 ‘Trasversale delle Serre’.

I lavori per un importo complessivo di 1 milione e 196 mila euro, interesseranno i comuni di Vibo Valentia, S. Gregorio D’Ippona, Francica, Gerocarne, Soriano Calabro, Sorianello, Spadola e Serra San Bruno, ed ancora l’Impresa realizzerà sulla statale 18 ‘Tirrena Inferiore’ gli interventi di manutenzione della pavimentazione e ripristino della segnaletica, dal km 418,000 e il km 463, 700 tra i comuni di Pizzo, Curinga Lamezia Terme e Gizzeria per un importo complessivo di circa 879 mila euro .

Eseguirà, infine, lungo la strada statale 280 ‘Dei due Mari’, nel prossimo mese di ottobre i lavori di pavimentazione stradale tra il km 418,000 e il km 463,700, per un importo complessivo di circa 1 milione di euro e interesserà i comuni di Settingiano, Catanzaro Tiriolo.

Anas ha consegnato all’ATI Tirreno Bitumi SRI – Cos.in.cal srl – I.C.M.B. SA di Sammarco, i lavori di ripristino del piano viabile che interesseranno la strada statale 106 ‘Jonica’ tra i territori comunali di Crotone, Strongoli, Melissa, Cirò Marina, Ciro’ e Crucoli, dal km 250,500 e il km 295,715. L’investimento è di 1 milione e 500 mila euro.

Altro intervento che verrà realizzato dall’Ati nel prossimo mese di ottobre è il ripristino della pavimentazione stradale della SS 106 Jonica tra il km 187,000 ed il km 216,000 per un investimento di circa 1 milione e 200 mila euro. I lavori riguarderanno i territori comunali di Catanzaro, Simeri Crichi, Sellia Marina, Sersale, Cropani, Botricello, Belcastro e Cutro, nell’ambito dello stesso appalto verranno avviati i lavori di “allargamento sede stradale” nei tratti della S.S. 106 – dove è consentito tecnicamente – individuati congiuntamente ai Sindaci, negli incontri tenutisi nel mese di luglio e ricadenti tra i comuni di Davoli e Guardavalle.

L’ATI Tirreno Bitumi srl – Cos.in.cal srl – I.C.M.B. sas di Sammarco, procederà alla manutenzione della pavimentazione stradale nella Provincia di Cosenza, lungo la S.S. 106 dal km 373,000 e il km 394, 200, per un importo complessivo si 1 milione e 800 mila euro , l’intervento riguarderà i territori comunali di Villapiana, Trebisacce e Amendolara Partiranno, inoltre, i lavori lungo la strada statale 481 ‘della Valle del Ferro’ nel prossimo mese per un importo di 1 milione e 200 mila euro e riguarderanno i territori comunali di Oriolo, Amendolara e Castroregio in provincia di Cosenza.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati