Anche il Galluppi di Catanzaro aderisce alla Notte Nazionale del Liceo Classico venerdì 13 gennaio

Dopo i successi delle passate edizioni, anche quest’anno la Dirigente del Liceo Classico “P. Galluppi” di Catanzaro, Elena de Filippis, ha deciso con entusiasmo di aderire alla terza edizione della “Notte Nazionale del Liceo Classico”, prevista per venerdì 13 gennaio a partire dalle 18.00 e fino alle ore 24.00. Una notte ricca di eventi in contemporanea in tutta Italia, volta a riaffermare e a promuovere la cultura classica nelle sue molteplici declinazioni.

Nel corso della serata, studenti e studentesse saranno protagonisti di diverse iniziative: dal teatro alla musica, dalle letture di autori classici alla presentazione di romanzi e di ipertesti in greco o latino. E ancora dibattiti, maratone di letture, coreografie di danze, letture di poesie e allestimento di degustazioni a tema. La conclusione sarà comune in tutti i 367 Licei d’Italia che aderiscono all’iniziativa: si leggerà in contemporanea Il “Lamento di Danae” di Simonide di Ceo. Un testo estremamente suggestivo, degno suggello di una notte speciale in cui alunni, famiglie e tutti i cittadini interessati potranno vivere momenti di incontro, di festa e di cultura.