Barca si rovescia e cade in mare, muore 55enne

Un uomo è morto a seguito del ribaltamento della barca sulla quale stava navigando assieme ad un gruppo di amici nel mare di Corigliano.

L’uomo, secondo quanto ricostruito, era uscito in barca con due amici ma il natante, a causa delle avverse condizioni del tempo, si è ribaltato e a quel punto l’uomo Nicola Gallo, di 55 anni, avvocato di Corigliano Calabro, è morto.

Gallo ha tentato invano insieme agli altri due amici di raggiungere la spiaggia, ma mentre tentava di mettersi in salvo è stato colto da un malore perdendo la vita in mare. I due amici accortisi che il 55enne non si muoveva l’hanno comunque portato a riva ed hanno chiamato il 118, i sanitari intervenuti, però, non sono riusciti a rianimarlo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la guardia costiera.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati