Chiaravalle Centrale, concorso teatrale: domenica l’ultimo spettacolo

Chiusura con Pierluigi Tortora e il suo recitale tipicamente napoletano

Volge al termine, con unanimi consensi di pubblico e di critica, il secondo concorso teatrale interregionale “Città di Chiaravalle Centrale”, promosso dall’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Unione italiana libero teatro e la Consulta comunale della Cultura.

Domenica 15 aprile andrà in scena l’ultimo spettacolo della stagione: “A gentile richiesta” di e con Pierluigi Tortora (compagnia “La bottega del teatro” di Caserta”). Un recital che è anche l’occasione per effettuare un viaggio attraverso la tradizione napoletana: dalla canzone classica alla macchietta, dalla poesia al teatro. Brani tratti da Viviani, De Filippo, Di Giacomo. Riproposizioni di interpretazioni di artisti come Taranto, De Vico ed altri. Un “cantattore” a disposizione del pubblico per aprire la porta dell’universo Napoli. In definitiva un’occasione di divertimento. Così come molto divertente è stata anche la serata di domenica scorsa, con il teatro “Impero” che ha ospitato la compagnia siciliana “Petrolini” di Barcellona Pozzo di Gotto.

L’ennesimo successo di partecipazione per un concorso che si concluderà con le premiazioni finali del prossimo 25 aprile. Sarà la giuria popolare a determinare i vincitori con le votazioni espresse da tutto il pubblico, serata per serata. Una scelta organizzativa voluta dal direttore artistico Gino Capolupo e dall’assessore comunale alla Cultura, Pina Rizzo, molto apprezzata e condivisa.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.