Continua l’attività del Comitato “Insieme si può Fare!” di Badolato

Dopo l’avvio della raccolta fondi e la prima festa di comunità dello scorso 3 giugno, diversi sono stati gli interventi realizzati, tra Borgo e Marina, utili e funzionali a tutta la comunità su beni comuni e pubblici.

“Continua – come da impegni e da pianificazione avviata – l’attività del Comitato “Insieme si può Fare!” di Badolato. Il gruppo autonomo e spontaneo, – nato la scorsa primavera su iniziativa di alcuni cittadini privati, operatori turistico-commerciali e associazioni locali – è al lavoro con una scaletta di priorità strutturate e precise.

Infatti, dopo l’avvio della raccolta fondi e la prima festa di comunità dello scorso 3 giugno, realizzata nell’antico borgo di Badolato, diversi sono stati gli interventi realizzati, tra Borgo e Marina: a partire dalle giornate ecologiche ed i primi lavori di riqualificazione-pulizia del Bastione, alla riqualificazione e messa in sicurezza di parte della zona Jusuterra del centro storico, con una staccionata in legno realizzata anche ad un’importante donazione di un’azienda locale di legname. Recenti, invece, gli interventi che hanno caratterizzato le giornate di lavoro volontario utili alla: installazione e definizione della scritta di benvenuto nel borgo (vicino pensilina autobus della curva del “girone”);

collocazione dei posaceneri in terracotta lungo Corso Umberto I; pulizia di alcune aree del borgo e del lungomare; riattivazione dell’illuminazione, con nuovi corpi illuminanti, della scesa al mare “pontino” che collega la via Nazionale/Uff.Postale al Lungomare cittadino. Il Comitato – che si è fatto economicamente carico di questi lavori e costi con interventi a favore di beni comuni e pubblici e utili a tutta la cittadinanza locale e comunità turistica – ringrazia fortemente chi ha sostenuto e continua a sostenere le proprie attività e le ditte che hanno contribuito, a titolo gratuito, a realizzare gli interventi suddetti. Visto il buon andamento dell’attività ed il riscontro positivo ricevuto, “Insieme si può Fare” comunica, infine, a tutti gli interessati che la riffa a supporto della propria “mission” continua per tutta l’estate e che i biglietti possono esser acquistati presso diversi negozi e bar/ristoranti del Borgo e della Marina entro il 15/16 Settembre. Proprio in questo weekend settembrino verrà effettuata l’estrazione dei biglietti vincenti, grazie anche ad un’altra festa conclusiva di comunità organizzata prima dell’inizio del prossimo anno scolastico. Grazie di nuovo a tutti, arrivederci e buona estate!

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati