Enel: 500 assunzioni anche per il 2019

A fine 2015 Enel e i sindacati avevano raggiunto un’intesa di massima per avviare un grande piano occupazionale che prevedeva l’accompagnamento alla pensione anticipata per circa 6000 lavoratori e il contestuale inserimento al lavoro per 3000 giovani.

L’accordo firmato dalle due parti riguardava il periodo 2016/2020, per un inserimento annuale di circa 500 persone quindi anche per il 2019 si prevedono nuove assunzioni da parte dell’azienda.

Enel, una tra le più grandi aziende a livello nazionale a fornire energia elettrica, offre un ambiente di lavoro stimolante e una ampia varietà di posizioni lavorative … continua a leggere