Ferisce a colpi di arma da fuoco due persone e poi si barrica in casa, si arrende ai carabinieri

Si è arreso ai carabinieri l’uomo che da alcune ore a “Schiavonea” di Corigliano Calabro si era barricato in casa dopo avere ferito due persone. Stando a quanto si é appreso successivamente, i due feriti sono il figlio e la nuora dell’uomo, con i quali c’é stata una lite al culmine della quale si é verificato il duplice ferimento. Quando si é barricato in casa insieme all’uomo c’era la moglie, che é rimasta illesa. I carabinieri stanno adesso ricostruendo i fatti.

Tutto l’isolato era stato circondato da carabinieri e polizia, che hanno cercato di calmare l’anziano e convincerlo a consegnarsi. Intanto i due feriti sono stati portati in ospedale: l’uomo, ferito al torace, è grave ed è stato trasportato con l’elisoccorso nell’ospedale di Cosenza. La donna è stata invece ricoverata all’ospedale di Rossano.

ALTRI ARTICOLI