Fermato per un controllo, nel bagagliaio aveva 5 Kg di marijuana

I carabinieri l’avevano fermato per un controllo e probabilmente non si aspettavo di trovargli in auto della droga, un quantitativo tra l’altro non indifferente: ben 5 chili di marijuana che, riposta nel bagagliaio della vettura, era contenuta in alcuni involucri di plastica termosaldata.

Sono così scattate le manette ai polsi di un 28enne di Oppido Mamertina, Francesco Scibilia, che ora dovrà rispondere del reato di traffico di stupefacenti.
La droga, che probabilmente era destinata alle piazze di spaccio della Piana, avrebbe potuto fruttare anche più di 15 mila euro di guadagno.

L’uomo è stato per ora accompagnato nella casa circondariale di Palmi. Ad eseguire l’arresto sono stati i Carabinieri delle Compagnie di Gioia Tauro e Palmi, assieme ai Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, che hanno fermato il 28enne in località Cirello di Rizziconi.