Gigantesco temporale V-shaped avvolge la Calabria da oltre 8 ore, alluvioni in corso

Vasto e violento temporale sta colpendo duramente il sud. Calabria sotto shock, caduti quasi 450 mm di pioggia.

Il vortice di bassa pressione in risalita dal Canale di Sicilia ha generato, sul suo bordo orientale, un vastissimo e incisivo temporale V-shaped che praticamente da circa 8 ore sta colpendo il sud Italia e in maniera rilevante la Calabria (di cui vi abbiamo parlato QUI nella notte). Questo temporale si è generato proprio sulla Calabria nella serata di giovedi, alimentato dalle forti correnti di scirocco provenienti dal mar Ionio, fonte di energia illimitata del temporale.

Si tratta infatti di un temporale stazionario e anche auto-rigenerante (caratterizzato da decine e decine di fulmini al secondo) che praticamente sta mettendo a dura prova il territorio calabrese : pensate che tra ieri sera e tutta la notte le forti piogge non sono mai cessate e hanno permesso accumuli di pioggia spaventosi. Si registrano picchi fino a 450 mm sulla Sila e punte fino a 300 mm sull’Aspromonte. Le situazioni più critiche le troviamo tra catanzarese, basso cosentino, crotonese, vibonese e reggino ionico : tra ieri sera e la notte sono precipitati diffusamente oltre 120/140 mm di pioggia con diversi picchi oltre 300 mm fino a 450 mm menzionati poc’anzi.

Dalle prime segnalazioni la situazione è molto critica su tante aree della Calabria ma in particolare nel catanzarese dove numerosi corsi d’acqua sono esondati e hanno allagato strade e case.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati