Gita da Soverato a Capo Colonna, Crotone e Torre Melissa

Domenica 8 Aprile la ditta Jorfida Viaggi, in collaborazione con il professore Giuseppe Pisano, organizza una gita di un giorno a Capo Colonna (per una visita al Parco archeologico, al museo e alla chiesetta del Capo con l’icona della Madonna Nera), Torre Melissa (per pranzare nel cortile della “Torre Aragonese” e per visitare i vari ambienti compreso il “museo della civiltà contadina”) e il centro storico di Crotone (Castello Carlo V e museo civico ; Museo Archeologico Nazionale; chiesa dell’Immacolata). Il programma si svilupperà nel modo seguente:

-ore 8,00 partenza da Soverato (di fronte stazione Carabinieri, con possibilità di soste concordate del pullman lungo il percorso per salita passeggeri da S. Caterina a CZ Lido e oltre lungo la 106 ionica) e previsto arrivo a Capo Colonna alle 9,30 circa. Incontro con la guida (Rossella Arcieri). Visita al Museo (contenente i reperti recuperati presso il tempio di Hera Lacinia e nella zona marina protetta circostante) e all’Area Archeologica (inclusa nella lista dei monumenti nazionali);
-ore 11,30 circa partenza per Torre Melissa e previsto arrivo alle 12,10 circa. Visita alla Torre (struttura unica in tutto il bacino del Mediterraneo risalente, secondo alcuni, al periodo aragonese; secondo altri invece, per la sua forma circolare, potrebbe risalire al periodo normanno-svevo. Da questa costruzione su tre livelli, somigliante a un castelletto più che a una torre, si può ammirare un panorama suggestivo sull’intera costa del Marchesato. All’interno è presente un piccolo museo della civiltà contadina diviso in alcune sezioni);

-ore 13,00 circa pranzo nel cortile interno alla Torre (menù: ricco antipasto a base di prodotti locali, primo, vino locale, acqua, caffè al prezzo di 13 euro). Si potrà consumare, eventualmente, il pranzo al sacco;
-ore 14,15 partenza per Crotone con arrivo previsto alle 15,00. Visita guidata nel centro storico: al Castello di Carlo V (fortezza di epoca medievale che nasce sull’antica Acropoli greca. Nel periodo vicereale divenne una delle più possenti fortezze militari d’Italia) con il suo museo civico; al Museo Archeologico Nazionale (tra i più ricchi della Calabria con reperti ritrovati principalmente nell’area urbana di Crotone ed altri provenienti dal Santuario della dea Hera Lacinia. Vedremo oggetti unici al mondo come: lo splendido Diadema Aureo dedicato a Hera Lacinia; le Sirene con il corpo di uccello e la testa di fanciulla; la misteriosa Barchetta Nuragica in bronzo del VII secolo a.C. ed altro ancora) ; la chiesa dell’Immacolata dove vedremo alcune opere d’arte tra cui il seicentesco “Cristo Crocifisso”, uno dei pochi al mondo -se ne contano appena 8 – con gli occhi aperti e la cripta con i teschi di 500 confratelli che facevano parte della confraternita Fatebenefratelli). Eventuale passeggiata libera nel centro storico.
-ore 19,00 partenza per Soverato con previsto arrivo alle 20,40 circa.

Prezzo complessivo (pranzo a carico dei partecipanti) 35 euro (pullman, ingressi vari, accompagnatore e guida). Prenotazioni obbligatorie presso il negozio “Dolci creazioni” di Soverato, vicino p.zza M. Ausiliatrice (via Comito n.5 di fronte negozio BIBA-uomo) o presso il Kebab di fronte il bar del Lido “Miramare” di Soverato dopo le ore 17,30 . Non si accettano prenotazioni solo telefoniche. L’organizzazione è esente da qualsiasi responsabilità. Per info: 3471728128.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati