Gita dall’alba al tramonto con bagni in 2 mari e in una cascata

Il 19 Agosto Iorfida Viaggi, in collaborazione con il prof. Giuseppe Pisano, organizza una gita di un’intera giornata (dall’alba al tramonto) nella parte più stretta d’Italia dove non mancherà l’opportunità di fare bagni al sorgere della magnifica alba in un luogo suggestivo del mare Ionio (Torre Sant’Antonio di S. Caterina), nelle magnifiche e fresche cascate dell’interno immersi nella natura (San Nicola di Caulonia) e sul mare Tirreno (Palmi/Bagnara) dove ad attenderci ci sarà una imbarcazione che farà vedere ai partecipanti uno stupendo tratto di Costa Viola tra spiaggette, scogliere, grotte, luoghi fiabeschi dal fascino misterioso, in un percorso che si concluderà (tutto via mare e della durata di 2 ore) sul lungomare di Bagnara, al tramonto, con di fronte lo spettacolo delle isole Eolie. Il programma originale si svilupperà nel modo seguente:

-ore 04,45 partenza da Soverato (davanti stazione Carabinieri) e previsto arrivo a Santa Caterina dello Ionio (con possibilità di soste concordate del pullman lungo il percorso per salita passeggeri fino a Badolato) alle ore 5,20. Colazione sul bel prato inglese curato accanto alla Torre Sant’Antonio (di origine medievale) che è parte integrante di un resort esclusivo. Si attenderà il sorgere del sole ascoltando musica tradizionale dal vivo. Prima della partenza sarà quasi obbligatorio il bagno nelle cristalline acque di questo bellissimo tratto di mare ionico in antichità infestato dai pirati. Spogliatoi, docce e servizi a disposizione. Nel corso della mattinata si proseguirà per Bivongi dove è prevista una visita guidata al centro storico .

-ore 10,00 partenza per le spettacolari cascate della fiumara Allaro, in contrada San Nicola di Caulonia con previsto arrivo alle 10,40. Possibilità di fare il bagno in questo incantevole luogo circondato dalla natura e di usufruire dell’oasi ristoro e del lido (spiaggetta, ombrelloni, lettini, sdraio).
-ore 14,45 all’incirca partenza per raggiungere la costa tirrenica con previsto arrivo al porto Palmi intorno alle 16,30. Imbarco su un battello che porterà tutto il gruppo fino a Bagnara passando: dallo scoglio dell’Ulivo (scoglio-isoletta sulla cui sommità da secoli si è sviluppata una pianta di olivo); dalla mini spiaggia della Marinella (di ghiaia bianca, bagnata da un mare turchese nelle cui vicinanze recentemente sono state scoperte alcune colonie di corallo bianco); dalla Spiaggia di Rovaglioso (uno dei 17 luoghi da sogno di tutta Italia secondo Legambiente); da Cala Janculla (decretata da Legambiente una delle 10 spiagge più belle d’Italia e “Sito di interesse comunitario”) nei cui pressi vi sono anche varie grotte (“delle Sirene”, “delle Rondini” e “Perciata”); dalla Spiaggia di Porelli di Bagnara (sabbia fine e bianchissima che si alterna agli scogli creando tante spiagge più piccole) . E’ prevista una sosta alla spiaggetta di Cala Janculla per fare un gran bagno rinfrescante nel mare limpido e trasparente.

Dopo il tramonto partenza per Soverato con arrivo previsto alle 22,00.
Quota partecipativa (pranzo escluso) è di 65 euro (comprensive di pullman, navetta, accompagnatore, guida, colazione, servizi alle cascate, escursione in barca etc.). Prenotazioni obbligatorie presso il Kebab “New Taj Mahal” di Soverato, di fronte lido “Miramare” (via Marina n.38) dalle 17,30 fino a tarda notte oppure al negozio “Dolcicreazioni” in via Comito. L’organizzazione è esente da qualsiasi responsabilità. Per tutte le informazioni chiedere l’amicizia su facebook a Giuseppe Pisano o tel.3471728128 . Per info e eventuali biglietti in orari diversi dal Kebab 3334081744.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati