Il Liceo Salesiano per la Giornata del greco

Il Liceo Classico Salesiano di Soverato ha celebrato, ieri 9 febbraio, la Giornata mondiale della lingua greca antica, e in modo originale, con una lettura di brani di poesia, distinti per temi: gli dei, la politica, la guerra, la vecchiaia, il convito, la tecnologia, la povertà, l’amore.

Hanno interpretato metricamente i brani i giovani allievi: Lidia D’Amato, Elena Gatti, Daniele Gaudino, Nazareno Maiolo, Luna Giada Mazza, Pietro Mendolia, Vitina Montesano, Giulia Scopelliti, Bianca Sinopoli, Maria Francesca Sinopoli, Alessandra Tassone; presentava Cristian Cafaro; ha impreziosito la scena la giovanissima flautista Anna Raspa.

La scelta dei testi e le traduzioni sono di Ulderico Nisticò.
È stata espressa piena soddisfazione dal direttore don Matteo di Fiore e dal preside don Antonio Tolotta, assieme ai docenti.
Tutti hanno rilevato come questa attività s’intrecci con la specificità del Liceo, e sia soprattutto una genuina espressione dello spirito salesiano.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati