Iniziative della Sezione ANPI di Soverato per la Festa di Liberazione

Non è il mondo che ci aspettavamo ma continuiamo a combattere perché diventi il mondo che avevamo sognato”. (Carlo Smuraglia Presidente emerito ANPI Nazionale)
Questo è lo spirito che ci anima per portare avanti i valore dei nostri combattenti per la libertà. Libertà conquistata con lotta di Resistenza da migliaia di giovani e giovane donne Partigiani, sapendo che forse quell’alba del 25 aprile 1945 loro non l’avrebbero mai vista, come purtroppo per molti di loro è successo. Libertà, antifascismo e principi fondamentali sanciti dalla nostra Costituzione,  che dopo settant’anni attendono ancora di essere attuati. Portiamo avanti con onore e orgoglio i sogni dei nostri Partigiani. Non smetteremo mai di lottare perche la nostra Costituzione, nata dalla Resistenza, venga attuata.

Nell’ambito delle iniziative Provinciale, la Sezione ANPI di Soverato ha programmato una serie di incontri e festeggiamenti per il prossimo 25 aprile:

Lunedì 16 aprile ore 11,00  incontro con gli Studenti dell’ITT “Malafarina”.  Si parlerà de “La partecipazione del mezzogiorno nella Liberazione d’Italia”  e di Vito Doria, Comandante Partigiano di San Vito sullo Ionio “La mia vita nell’esercito di ombre”. Nove anni di resistenza tra Spagna, Francia e Italia. Dopo i saluti del Prof. Domenico Servello (Dirigente scolastico) Interverranno il Prof. Mimmo La Torre (Sez. Anpi Soverato) e lo storico Rocco Lentini.     

Giovedì 19 aprile  ore 19,00 presso la libreria “Non ci resta che leggere” si discuterà del libro di Bebbe Fenoglio “Una questione privata”. Parteciperà Umberto Ursetta Storico e saggista.

Sabato 21 aprile ore 11,00 incontro con gli alunni delle 3° medie, dove tra l’altro, con la Prof.ssa Sonja Matina (Sez. Anpi Soverato) e il presidente della Sezione Fausto Pettinato, si parlerà della Storia della Partigiana “Chicci” Teresa Mattei. La ragazza della mimosa. La più giovane donna dell’Assemblea Costituente. 

Lunedì 23 aprile ore 11,00 incontro con gli Studenti dell’ITE “Calabretta”, oltre ai saluti del Prof. Valerio Mazza (Dirigente scolastico) parteciperà il  Presidente Anpi provinciale Mario Vallone e il Dott. Stefano Montesano (Sez. Anpi Soverato). Si parlerà di “Resistenza, Costituzione e Antifascismo”.

Mercoledì 25 aprile Festa della Liberazione, dalle ore 9,00 alle ore 13,00, saremo sul lungomare di Soverato (altezza Lido il Gabbiano) con mostra fotografica, canti e musiche della Resistenza, memoria, libri e punto informativo ANPI. Letture, da parte degli alunni della 1°C e 3°B della scuola media  “U. Foscolo”,   di “Lettere dei condannati a morte della Resistenza Italiana”.
Per l’intera mattinata, sarà possibile sottoscrivere l’appello nazionale “Mai più fascismi”.
Invitiamo tutte le forze democratiche e istituzionali antifascisti, partiti, movimenti, associazioni, e singole persone, ad aderire e partecipare alla Festa del 25 aprile..

N.b. in caso di maltempo la manifestazione si svolgerà nell’atrio del palazzo di Città.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.