Maltempo in Calabria, pioggia ingrossa torrente: almeno 8 morti

Il maltempo degli ultimi giorni è arrivato anche in Calabria, dove il torrente Raganello si è ingrossato provocando diverse vittime e un numero ancora imprecisato di dispersi. Secondo quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi l’ultimo bilancio è di almeno otto vittime.

È successo nell’area delle Gole del Raganello a Civita, nel territorio del Parco Nazionale del Pollino, a monte del cosiddetto “Ponte del Diavolo”. Le piogge che si sono abbattute sulla zona hanno provocato l’ingrossamento del letto del torrente e alcune persone, che facevano parte di un gruppo di escursionisti in gita nella zona, tra cui anche alcuni minori, sono rimaste bloccate sugli scogli e sono al momento in attesa di essere recuperate.

Sul posto stanno intervenendo gli operatori del soccorso speleo fluviale dei Vigili del fuoco di Cosenza e i carabinieri, oltre a un elicottero. Un bambino, in ipotermia, è stato evacuato dalla zona.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati