Ministero Salute ritira dai supermercati formaggio “Taleggio DOP” per rischio microbiologico

Il Ministero della salute mercoledì 19 aprile ha diramato un comunicato rivolto ai consumatori dove è stato ritirato lotto di formaggio TALEGGIO DOP ean 8012666504862 per rischio microbiologico a marchio “Terre d’Italia”. A rendere necessario il provvedimento è la possibile presenza di Listeria monocytogenes. E’ interessato dal richiamo il formaggio da 200 grammi con scadenza al 27 aprile 2017 prodotto da Casarrigoni srl, Taleggio (BG) Fraz. Peghera via A. Arnoldi 575.

Nello specifico si tratta del lotto produzione 75087. Il prodotto è commercializzato da GS Spa via Caldera n 21 Milano. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, associazione ormai punto di riferimento per la sicurezza alimentare in Italia, invita i consumatori che sono in possesso del formaggio oggetto del provvedimento a non consumare il prodotto e a restituirlo al punto vendita d’acquisto. L’avviso di richiamo del lotto è stato pubblicato sul nuovo portale dedicato alle allerta alimentari del Ministero della salute.