Montepaone – Domenica 15 ottobre la VII edizione di “Visioni contemporanee”

La nuova edizione di Visioni Contemporanee, a cura di Lara Caccia, ospita i disegni in anteprima di Sisetta Zappone, risultanti dalla residenza d’arte fatta nel mese di giugno, e liberamente dedicati ed ispirati al Liber Figurarum di Gioacchino da Fiore. Gli studi realizzati da Zappone sono stati affiancati dalla consulenza filosofica di Massimo Iiritano e da una maggiore conoscenza dei luoghi e del pensiero grazie alla partecipazione dell’artista alle camminate gioachimite nei luoghi frequentati e vissuti dall’abate.

E così il luogo e la cultura in cui è stata avviata questa ricerca entrano ad arricchire il linguaggio già simbolico della nostra artista. Si pensi al ciclo “Theriomorphic Mirror” in cui prendono vita una serie di animali fantastici o mitologici che sembrano uscire da un antico bestiario medievale; oppure “Celestial Maps”, uno sguardo rivolto al cielo alla scoperta delle costellazioni o all’invenzioni di nuove stelle, tra astronomia e astrologia.

Domenica 15 ottobre ore 18,00 – presso Palazzo Pirrò, nel centro storico di Montepaone superiore si terrà l’incontro di presentazione in cui saranno a dialogo l’artista Sisetta Zappone, Lara Caccia e Massimo Iiritano. Interverrà inoltre il presidente del Centro internazionale di studi gioachimiti Riccardo Succurro e il presidente della UISP Catanzaro Felice Izzi che parelrà delle passeggiate gioachimite.
L’esposizione è solo l’inizio di un percorso, che porterà poi l’artista nei luoghi gioachimiti: Celico, Corazzo, san Giovanni in Fiore.