Montepaone – Donna tenta di rubare prodotti infilandoli nella borsetta, fermata

Questa mattina intorno alle ore 13,00 presso il supermercato Conad della società PAOLETTI S.p.A. in Montepaone Lido, un’avvenente signora, approfittando della numerosa clientela all’interno del punto vendita, ha tentato di trafugare diversi prodotti infilandoli nella propria borsetta.

Il Direttore ha prontamente bloccato la cliente e chiamato l’intervento delle forze dell’ordine. I carabinieri della stazione di Soverato si sono prontamente recati sul posto per gli accertamenti del caso.

Non è la prima volta che si registrano tali eventi e solo un collaudato ed efficiente sistema di controllo non ha permesso che la signora la facesse franca…

L’amministratore unico, Paolo Paoletti, intervistato sull’accaduto si è dichiarato avvilito dalla situazione di disagio sociale che porta a questi episodi e, nonostante fosse rammaricato di dover richiedere l’intervento delle forza dell’ordine, ritiene che non deve trascurarsi il messaggio sociale di legalità per chi da tre generazione conduce la propria vita lavorando con onestà e dedizione e tutelando i circa cento lavoratori operanti nella propria azienda.  

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

One thought on “Montepaone – Donna tenta di rubare prodotti infilandoli nella borsetta, fermata

  1. Cri
    15/08/2018 at 7:30

    Veramente esiste un disagio sociale, però trovo esagerato chiamare le forze dell’ordine per un tale disagio anche se questo si chiama rubare, un avvertimento alla signora ci poteva stare, magari aveva anche fame, un gesto di solidarietà non guasta mai!