Nascondeva illegalmente una pistola, 85enne ai domiciliari

Un uomo di 85 anni, Gioacchino Piromalli, è stato arrestato dai carabinieri di Rizziconi, nel reggino, perché ritenuto responsabile del reato di detenzione illecita di arma comune da sparo clandestina e relativo munizionamento, nonché del reato di ricettazione.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, si è dimostrato nervoso durante la perquisizione domiciliare, così i carabinieri insospettiti, hanno perquisito anche l’auto, dove hanno trovato una pistola beretta cal. 7,65 con matricola punzonata, completa di serbatoio contenente 7 cartucce e colpo in canna, ben lubrificata e quindi pronta all’uso, il tutto occultato sotto il sedile del lato passeggero, in un involucro di carta. L’uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari.