Nuova scossa di terremoto questa mattina in Calabria

Ritorna a tremare la Calabria. Un terremoto di magnitudo 2.7 è avvenuto a Filogaso, nel vibonese. La scossa è stata registrata alle 9:05 con coordinate geografiche (lat, lon) 38.67, 16.25 ad una profondità di 52 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. Non si registrano danni a persone o cose.

Filogaso, San Nicola da Crissa, Capistrano, Vazzano e Vallelonga sono i comuni della provincia di Vibo Valentia più vicini all’epicentro dove il sisma è stato avvertito. Quattro giorni fa una scossa di magnitudo 4.4 aveva svegliato i calabresi alle 4:50. L’evento sismico aveva avuto epicentro sempre nel vibonese, nel comune di Tropea.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati