Papa Francesco proclama Santo il calabrese Beato Angelo d’Acri

Città del Vaticano. Il calabrese Beato Angelo d’Acri nel novero dei Santi. La sua canonizzazione avrà luogo domenica 15 ottobre 2017, in piazza San Pietro. Lucantonio Falcone, questo il suo nome di battesimo, nacque ad Acri (Cosenza) il 19 ottobre del 1669.

Frate Francescano (ordinato nel Convento dei Padri Cappuccini di Belvedere Marittimo) operò come missionario e poi come sacerdote.  Si spense nella città natìa il 30 ottobre 1739 📝 La sua beatificazione risale al lontano 18 dicembre 1825.

📰 L’altra Calabria
• www.laltracalabria.it