Primo test stagionale per il Volley Soverato a Lamezia Terme

A conclusione della terza settimana di preparazione, il Volley Soverato ha svolto sabato pomeriggio il primo allenamento congiunto in vista del campionato che avrà inizio il prossimo 7 ottobre. La squadra guidata da coach Bruno Napolitano, in quel di Lamezia Terme, ha svolto un proficuo allenamento con la Ferraro Lamezia di coach Giangrossi che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie B1, dopo il ripescaggio avvenuto quest’estate.

Per la cronaca, sono stati disputati quattro set, vinti due per parte con le biancorosse del presidente Matozzo alla loro prima assoluta uscita stagionale; per Boldini e compagne si è trattato del primo test di squadra da quando è iniziata la preparazione.

Le ragazze, ovviamente, ancora cariche di lavoro, hanno comunque fatto intravedere cose interessanti, cercando di mettere in pratica e oleare gli schemi preparati in allenamento; presente anche la schiacciatrice Alice Tanase che ha raggiunto Soverato venerdì mattina fresca di vittoria con la nazionale italiana all’europeo under 19 dove l’atleta biancorossa è stata tra le protagoniste. Quello contro Lamezia, è stato un utile test che è servito a coach Napolitano per constatare lo stato di forma delle ragazze e per acquisire il ritmo partita.

Guidi e compagne adesso si ritroveranno lunedì pomeriggio al “Pala Scoppa” per la ripresa degli allenamenti e a metà settimana, 19-20 settembre, il Soverato disputerà altri allenamenti congiunti in quel di Camigliatello dove parteciperà al torneo “Chapeau 3.0”, un quadrangolare che vede la partecipazione, oltre alle “cavallucce marine”, di P2P Baronissi, A2 femminile, della Ferraro Lamezia e della compagine di serie B1 Expert Ekuba Palmi. Sarà questa, un’altra importante occasione per allenarsi al ritmo partita e mettere a punto sul campo quanto fatto durante le sedute di lavoro delle settimane precedenti.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati