Quattro persone trovate morte in casa, coniugi e due figli. Indagini dei carabinieri

Quattro persone sono state trovate morte in una casa in località Cutura di Rende, nel Cosentino. Secondo le prime notizie potrebbe trattarsi di un caso di omicidio-suicidio. Indagano i Carabinieri. Le vittime apparterrebbero allo stesso nucleo familiare. I corpi sono stati trovati dai Carabinieri in una villetta a due piani di via Malta, in un’area rurale in cui sorgono anche altre abitazioni.

La zona, che si trova alle porte di Cosenza, e’ transennata dai militari dell’Arma. Sono di una coppia di coniugi e di due loro figli i quattro corpi trovati dai Carabinieri in un’abitazione di contrada Cutura di Rende, alle porte di Cosenza.

I cadaveri sono in una villetta a due piani, in via Malta. Sul posto, con i Carabinieri, e’ arrivato il procuratore capo di Cosenza, Mario Spagnuolo. Si ritiene possa trattarsi di un caso di omicidio-suicidio

ALTRI ARTICOLI