Rapinano banca armati di taglierino, bottino da 90mila euro

Rapina, ieri pomeriggio, alla filiale della Bcc Centro Calabria, in via Panebianco, a Cosenza. Due persone, armate di taglierino e con il volto travisato da sciarpe, all’apertura pomeridiana, intorno alle 15:30, sono riuscite ad introdursi nei locali della banca. Hanno minacciato i presenti, dipendenti e clienti, pare 7 persone in tutto, e hanno atteso con calma che si aprissero le casseforti temporizzate, per circa un quarto d’ora.

Poi hanno arraffato tutti i contanti all’interno,e si sono dileguati a piedi, facendo perdere le proprie tracce. Il bottino ammonta ad alcune decine di migliaia di euro. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri, che hanno iniziato le indagini e gia’ visionato i filmati delle telecamere di sorveglianza, nel tentativo di risalire agli autori del colpo.