Rotary Soverato, domani cerimonia delle consegne tra Sia e Catuogno

Appuntamento alle ore 19 presso l’Estella Club di Montepaone Lido

Cerimonia delle consegne, domani 7 luglio alle ore 19, per il Rotary Club di Soverato. Presso l’Estella Club di Montepaone Lido si terrà il tradizionale passaggio del testimone tra la presidente uscente, Anna Sia, e la subentrante, Francesca Catuogno (nella foto). Cambio della guardia tutto al femminile, dunque, per il club che opera nell’ambito del Distretto 2100 e vanta una importante e lunga attività sul territorio, con iniziative che toccano e coinvolgono i temi del sociale, la scuola, l’ambiente, la solidarietà in senso più ampio.

Per i soci sarà l’occasione per tracciare un bilancio dell’anno rotariano appena concluso, sicuramente positivo e gratificante per la professoressa Anna Sia, sia per la quantità che per la qualità dei progetti realizzati, e per programmare al meglio i prossimi mesi che vedranno l’autorevole guida dell’avvocatessa Francesca Catuogno.

Il Rotary è un associazione mondiale di imprenditori e professionisti, di entrambi i sessi, che prestano servizio umanitario, che incoraggiano il rispetto di elevati principi etici nell’esercizio di ogni professione e che si impegnano a costruire un mondo di amicizia e di pace. Scopo del Rotary è incoraggiare e sviluppare l’ideale del “servire” inteso come motore e propulsore di ogni attività: “Service above self” (servire al di sopra di ogni interesse personale) è il motto ufficiale del Rotary che ne esprime in modo conciso la filosofia.

Il Rotary International è tra i partner del “Progetto Polio Plus”, iniziato oltre 20 anni fa su idea di un Italiano, Sergio Mulitsch di Palmenberg e del suo club (Rotary Club Treviglio e Pianura Bergamasca), e collabora nel completare la vaccinazione a livello mondiale di tutti bambini contro la poliomielite, insieme all’Organizzazione Mondiale della Sanità, all’Unicef e al Centers for Disease Control and Prevention.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati