Ruba giubbino nel centro commerciale, giovane denunciato

Diversi i controlli effettuati dalla Polizia di Stato su tutto il territorio della provincia. Gli Agenti su segnalazione della Sala Operativa, inoltre, sono intervenuti in un negozio di abbigliamento del Parco Commerciale “Le Fontane” dove un addetto alla sicurezza aveva fermato un giovane in quanto, uscendo dal negozio aveva fatto attivare l’allarme del sistema antitaccheggio. Dal controllo all’interno dello zainetto del ragazzo è stato rinvenuto un giubbino del valore di circa 40 euro ancora con l’antitaccheggio inserito.

Il giovane, lasciando trasparire un certo nervosismo, ha invano cercato di giustificarne il possesso, asserendo di averlo acquistato il giorno prima e che avrebbe voluto effettuare un cambio di taglia, pur privo dello scontrino fiscale. Da una rapida attività accertativa condotta dagli operatori di polizia, con l’ausilio dei dipendenti del negozio interessato, si è appurato che del giubbino non ne era stato effettuata la vendita e che quindi, a maggior ragione, si trattava di un capo indebitamente asportato.

Pertanto il P.G. è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente per il reato di furto. Inoltre, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Catanzaro ha denunciato in stato di libertà per il reato di furto P.G. 25enne della provincia di Brindisi.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati