Scaraventa moglie a terra e la trascina per capelli, 31enne arrestato

Personale del Commissariato di Rossano della Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato I.M. di 31 anni per maltrattamenti in famiglia.
L’uomo è stato sorpreso mentre minacciava di morte la moglie dopo averla scaraventata a terra e trascinata sul pavimento per i capelli.

L’intervento degli agenti della Squadra volante è stato reso possibile dalla segnalazione anonima giunta al 113 da parte di un cittadino. Portata in ospedale, alla donna sono stati riscontrati traumi contusivi alla testa ed alla schiena ed è stata giudicata guaribile in 10 giorni.
La donna, già in precedenza aveva sporto denuncia contro il marito per maltrattamenti pregressi.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati