Scoperta piantagione di canapa indiana, sequestrate oltre 130 piante

130 piante di “cannabis indica” per un peso complessivo di 75 kg circa sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Vibo Valentia nell’area collinare del comprensorio di Fabrizia.

L’operazione, che ha visto impegnato anche l’elicottero “A109 NEXUS” della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Lamezia Terme, ha permesso di scoprire e sequestrare la piantagione, avvistata e segnalato proprio durante un giro diperllustrazione in elicottero di una vasta area.

La piantagione, era nascosta in un appezzamento di terreno, all’interno di un’area boschiva demaniale, occultata dalla fitta vegetazione circostante.

Le piante erano tutte particolarmente rigogliose, alte fino a 1,50 cm, alimentate da un sofisticato sistema di irrigazione “a goccia” costituito da 200 metri di tubatura collegata ad una fonte di acqua sorgiva. I militari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, hanno estirpato le piante illegali e le hanno distrutte sul posto, insieme al sistema di irrigazione.

Sono in corso ulteriori approfondimenti per cercare di individuare i responsabili dell’illecita piantagione

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.