Serra San Bruno – Successo per la prima edizione del Carnevale serrese

Un successo oltre le aspettative, frutto della straordinaria collaborazione messa in campo dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luigi Tassone, e dalle varie associazioni presenti sul territorio, che rappresentano le forze sane di un’intera comunità.

Si è svolta ieri la prima edizione del Carnevale serrese, con il raduno delle maschere e dei carri in piazza Monsignor Barillari, la sfilata lungo le vie del paese e la tappa finale all’interno della struttura coperta del centro sportivo comunale. Un pomeriggio di svago e di sano e puro divertimento per le tantissime persone provenienti anche dai paesi limitrofi, che hanno riempito la struttura situata in via San Brunone di Colonia. Un «motivo d’orgoglio», insomma, per l’amministrazione comunale che, sin dall’inizio, ha portato avanti un’azione «vera e concreta», con la partecipazione a tutte le iniziative.

Parole di soddisfazione sono state espresse dall’assessore comunale Brunella Albano e dal presidente del consiglio comunale Maria Rosaria Franzè, organizzatrici dell’evento, che hanno voluto ringraziare il pubblico presente, le guardie ecozoofile e lo Sporting Club Calabria, con a capo il presidente Carmine Donnarumma, per aver messo a disposizione a titolo gratuito la struttura sportiva, dove sono stati premiati la maschera più bella per fascia di età, il gruppo mascherato e il carro allegorico più originali e creativi.

La serata è stata, inoltre, arricchita da balli, giochi e divertimento per bambini e adulti e dalla diretta di Radio Serra 98.

ALTRI ARTICOLI