Soverato – Droga, arrestati due fratelli

Due fratelli di Soverato, Marco Merenda di 28 anni e Giuseppe Merenda di 34 anni, sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri di Davoli a Soverato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. A seguito di una perquisizione domiciliare, effettuata in collaborazione con i carabinieri del gruppo cinofili di Vibo Valentia, sono stati ritrovati e sequestrati 1 kg di marijuana, 12.000 euro in contanti e un bilancino di precisione.

Era da tempo che i carabinieri davolesi, agli ordini del maresciallo Ugo Albanese, nell’ambito di servizi info investigativi sui reati inerenti lo spaccio e la detenzione di stupefacenti stavano seguendo una pista che portava ai due fratelli. I militari dell’arma hanno ritenuto opportuno operare nella mattinata facendo così scattare l’operazione antidroga che ha dato i risultati attesi dagli investigatori. (Gazzetta del Sud)