Soverato, è Davide Paolo Macrì il nuovo presidente del Leo Club

Il passaggio della campana alla presenza del presidente del Distretto 108 YA

Davide Paolo Macrì è il nuovo presidente del Leo Club Soverato e Versante Jonico delle Serre. Subentra all’outcoming Stefano Caccavari. La tradizionale cerimonia del “passaggio della campana” si è svolta presso il Miramare di Soverato, alla presenza, tra gli altri, del presidente del Distretto Leo 108 YA, Francesco Bagnato. Nell’occasione è stata anche celebrata la V Charter Night del Club.

Macrì, nel delineare gli obiettivi legati al suo mandato, ha puntato l’attenzione sull’assistenza alle famiglie bisognose, con la prosecuzione dell’esperienza del banco alimentare a sostegno di alcuni nuclei familiari di Soverato. Altri progetti riguarderanno più da vicino la città di Chiaravalle Centrale. E proprio il sindaco di Chiaravalle, Mimmo Donato, accompagnato dal vicesindaco, Pina Rizzo, ha portato il suo saluto al neo presidente e al suo direttivo, nel giorno dell’insediamento ufficiale.

Per l’amministrazione comunale di Soverato era presente il consigliere Christian Castanò. I Leo Club sono l’associazione giovanile del Lions Clubs International, articolata in Club. Infatti, la dicitura per esteso è The International Association of Lions Clubs, che sancisce, appunto, il Club come elemento base di tutta la struttura.  Scopo dichiarato del Leo Club è quello di promuovere tra i giovani della comunità quelle attività di servizio civico che sviluppano le qualità individuali di leadership, esperienza ed opportunità (“Leo” deriva appunto dall’inglese Leadership, Experience, Opportunity), nonché quello di unire i soci nello spirito di amicizia e reciproca comprensione.

I Leo sono oggi una rete internazionale di più di 6.500 club in oltre 140 paesi. Il servizio alla comunità rimane la pietra miliare del programma, promuovendo l’aiuto del prossimo come un impegno per tutta la vita. Come i loro omologhi Lions, i soci Leo sono al servizio delle comunità e osservano i risultati positivi del proprio impegno.