Tragico incidente sulla Salerno – Reggio Calabria. Sale a quattro il numero di morti

Sale a quattro il numero dei morti nel tragico incidente stradale avvenuto stamani sull’A2, l’Autostrada del Mediterraneo. Oltre alle prime due vittime, Raffaele La Rocca, 40enne di Pomigliano d’Arco, nel napoletano, e del figlioletto di appena 8 anni, Luigi, sono deceduti anche gli occupanti della seconda vettura, una Suzuky, coinvolta nel sinistro: si tratta di due coniugi residente a Genova, l’85enne Santo Moschella e l’83enne Olga Brancone, che erano rimasti gravemente feriti.

Quanto all’incidente, a scontrarsi sono state l’auto di quest’ultimi con la Renault su cui viaggiava la famiglia La Rocca, composta dalla moglie della vittima, Antonietta Dentino e dalle altre due figlie rispettivamente di quattro e dodici anni. Sono tutte ricoverate nell’ospedale di Cosenza, Antonietta versa in gravi condizioni. L’impatto è avvenuto nella galleria Jannello, nel tratto di autostrada compreso tra gli svincoli di Laino Borgo e Mormanno, nel cosentino.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati