Vigili del Fuoco – Addestramento SAF Calabria su un ponte dismesso

Nei giorni 8 e 9 novembre il personale nel nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale) della Calabria ha effettuato un’addestramento su un ponte dismesso delle Ferrovie Calabro Lucane sito nel comune di San Costantino Calabro (VV), simulando il recupero di un infortunato applicando tecniche SAF avanzate con palo pescante, cavalletto cevedale e teleferiche su corda.

Nei giorni 15,16 e 17 novembre, invece, si è simulato un intervento di recupero di una persona posta a 80 metri all’interno di una cellula di una pala eolica del parco Enel Green Power di Bagaladi (RC). Agli addestramenti hanno partecipato gli operatori SAF di livello 2A dei comandi provinciali calabresi.

Il periodico addestramento dei soccorritori SAF è essenziale per mantenere alti i livelli di sicurezza e il pronto intervento per il soccorso in ambienti impervi, urbani e suburbani, in cui i vigili del fuoco intervengono per la ricerca e il recupero di persone che si trovano in zone inaccessibili con mezzi ed attrezzature ordinarie.