Vincenzo Ursini vince la XV edizione del Premio “Franco Loria”

Dopo aver vinto, a fine marzo, il premio “Giacinto Sabatella”, nell’ambito del concorso internazionale “I tuoi occhi senza di me” tenutosi a Santa Maria Capua Vetere (Caserta), con la lirica “Mio Sud” il poeta catanzarese Vincenzo Ursini si è aggiudicato adesso la XV edizione del “Premio Franco Loria”, sezione adulti, la cui manifestazione conclusiva si terrà a Crotone il prossimo 19 maggio, con inizio alle ore 10,00, presso i Giardini di Pitagora del Parco Pignera, nell’ambito delle solenni celebrazioni del mese Mariano dedicato alla Madonna di Capo Colonna.
Noto negli anni ’70/80 per essersi affermato ad alcuni dei più prestigiosi concorsi letterari di quel periodo ed essere stato insignito, a soli 21 anni, del Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ursini, negli ultimi mesi, ha ripreso a scrivere con assiduità, riproponendo i temi della sua poetica: emigrazione, mancato sviluppo del Mezzogiorno, rapporti sociali e umani della gente di Calabria.
“Mio sud” è una lirica malinconica e delicata i cui versi scivolano soffici nella dichiarazione d’amore del poeta per la sua terra.

Il premio “Loria”, patrocinato dall’Amministrazione comunale di Crotone, è stato istituito dalla signora Gina Rizzuto Loria e dalle figlie Giovanna e Valentina per ricordare il loro caro congiunto apprezzato dirigente della sede crotonese della Banca Nazionale del Lavoro e promotore culturale dedito al servizio del prossimo. Particolare attenzione viene dedicata ogni anno ai ragazzi delle scuole calabresi per i quali è prevista una specifica sezione.
La Giuria, formata dalla stessa signora Rizzuto Loria con la figlia Valentina e dai poeti e giornalisti Mimmo Stirparo e Bruno Tassone, con il coordinamento di Giorgio Romano e di Lucia Bianchi, ha già scelto le poesie dei ragazzi finalisti che saranno premiati unitamente ai vincitori della sezione adulti della quale Vincenzo Ursini ha vinto il primo premio assoluto. Gli altri due premiati saranno Giuliana Galimberti e Flavio Nimpo, classificati dalla giuria al secondo e terzo posto.
Durante la manifestazione di premiazione si esibiranno i ballerini della Maria Taglioni Dance Project.