Vincita al Superenalotto da 163,5 milioni in Calabria, domani la somma verrà accreditata

Domani verrà accreditato al fortunato vincitore l’importo del jackpot del superenalotto da 163,5 milioni di euro, vinto nel concorso 129 del 27 ottobre 2016 a Vibo Valentia. Lo rende noto l’ufficio premi di Sisal spiegando che a novembre si erano concluse le pratiche per l’incasso. Si tratta del secondo premio più alto della storia del superenalotto e della vincita più alta in assoluto mai distribuita dal gioco ad un’unica persona.

La giocata vincente, costata soltanto 3 euro, è stata registrata presso la tabaccheria Lo Bianco in via Dante Alighieri a Vibo Valentia. Il vincitore, quindi, domani sarà davvero plurimilionario: secondo il regolamento di gioco, infatti, la somma viene accreditata il 91/mo giorno dalla data di pubblicazione del Bollettino ufficiale. Il pagamento verrà fatto, naturalmente, in modo che nessuno possa sapere chi è il vincitore. Attualmente il jackpot a disposizione per il superenalotto è di 79,9 milioni di euro.

ARTICOLI CORRELATI
Superenalotto – A Vibo “caccia” ancora senza esito al vincitore
In Calabria “6” da 163 milioni di euro al Superenalotto

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati