Violenta rissa nei pressi di un locale notturno, denunciate quattro persone

Nella tarda serata di ieri, a Pizzo (VV), i Carabinieri della locale Stazione sono stati inviati dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale di Vibo Valentia sul lungomare del paese, presso un locale notturno in quanto era in corso una violenta rissa. All’arrivo delle pattuglie il trambusto era già terminato ma si è rivelato molto utile per ricostruire quanto accaduto poco prima, il contributo di un poliziotto in forza alla Questura di Vibo Valentia che ha fornito agli operatori le prime informazioni indispensabili per sviluppare le indagini.

Dopo intense ricerche da parte dei Carabinieri di Pizzo, i 4 presunti aggressori, M.M. cl.’95, C.D. cl.’94, V.F. cl.’95 e F.L. cl.’98, sono stati rintracciati in quella via Salomone ancora a bordo di un’autovettura, Peugeut 3008 di colore bianco, utilizzata per allontanarsi dal luogo delle violenze.

Le videocamere di sorveglianza del locale hanno permesso agli inquirenti – a posteriori – di ricostruire compiutamente gli accadimenti che sono già al vaglio della magistratura.

ALTRI ARTICOLI

Articoli correlati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.