Volley Soverato – Vittoria da tre punti con Montecchio

Riparte con una vittoria il Volley Soverato che al “Pala Scoppa” supera con sofferenza Montecchio per tre set a uno dopo aver annullato ben sette palle set. Tre punti pesanti, dunque, per la squadra di Leo Barbieri che dopo la sconfitta di Cuneo riprende la marcia nelle zone alte della classifica. Ancora una volta, però, il Soverato ha dovuto sudare più del previsto prima di avere ragione delle avversarie che hanno lottato su ogni pallone dimostrandosi squadra tosta da affrontare. Eppure il Soverato era partito bene giocando un buon primo set ma nel secondo i troppi errori in battuta (alla fine del match saranno 15) e qualche altro errore, hanno permesso alla squadra di Bertolini di iniziare a crederci.

Le ospiti sono andate vicine alla conquista del tie break, sprecando ben sette palle set che sono state annullate dalle padrone di casa che ci hanno creduto come sempre. Tre punti importanti per Bertone e compagne. Passiamo al match. Padrone di casa in campo con la diagonale Bacciottini – Mc Mahon, al centro Frigo e Serena Bertone, schiacciatrici Donà e Gray con libero Caforio; la squadra ospite di coach Bertolini schiera al palleggio Giroldi e Marcolina opposto, al centro Brutti e Fiocco, in banda Lucchetti e Pamio, mentre il libero è Pericati. Partenza equilibrata tra le due squadre con le ospiti che provano a staccare le locali, 6-8; Soverato con Donà al servizio piazza un mini break e ribalta il punteggio 10-8 con il primo time out chiesto da Montecchio. Al rientro, altri due punti delle calabresi che si portano 12-8 con le ospiti comunque che lottano su ogni pallone. Soverato allunga ancora con Mc Mahon, 17-12.

La squadra di coach Barbieri spinge adesso ed ipoteca il set, portandosi a quattro lunghezze dalla vittoria del parziale, 21-15. Sono cinque le palle set per le locali con la canadese Gray in battuta. Il Soverato chiude 25/20 il primo gioco. Montecchio parte bene ad inizio secondo set, 0-4 e 1-6 con qualche errore da parte delle biancorosse. Sul 2-7 è time out per coach Barbieri; Montecchio difende bene e in questa fase Soverato non riesce ad attaccare con incisività; sale a più sei il vantaggio per Bovo e compagne, 5-11. Cambio in casa Soverato con Pizzasegola in campo per Bacciottini sul 5-12. Un po’ di confusione in campo così coach Barbieri chiama time out con Montecchio avanti 7-15; dentro Valli per Gray nelle padrone di casa che in questo secondo set stanno avendo qualche problema nel gioco. Scappa adesso al squadra ospite, 8-19 e rientra Bacciottini per Pizzasegola.

Recupera qualche punto Soverato e sul 14-22 è time out ospite. Al rientro, la compagine di coach Bertolini chiude il set 18/25. Per il Soverato set da archiviare subito. Inizia il terzo set con le due squadre appaiate nel punteggio 5-5. Sul 6-6, Donà e due volte Gray allungano portano Soverato 9-6 e arriva il time out per coach Bertolini. Montecchio riesce a recuperare lo svantaggio e poco dopo è nuova parità 10-10 e 12-12 con le ragazze di Barbieri che piazzano tre punti consecutivi, 15-12 ma è di nuovo parità 15-15. Squadre che in questa fase del set ribattono colpo su colpo non riuscendo a dare lo strappo decisivo; nuovamente a più tre la squadra di Barbieri, 19-16 con coach Bertolini costretto a chiamare il time out. Al rientro in campo si riavvicina Montecchio, 18-19 e due errori del Soverato ridanno la parità alle ospiti, 20-20. Doppia Gray e punteggio di 22-20 per le “cavallucce marine” con il pubblico del “Pala Scoppa” che sostiene la propria squadra. Muro di Mc Mahon, 23-21 ma Montecchio pareggia 23-23. Bertone con un gran primo tempo guadagna il set point 24-23 e Mc Mahon chiude con un gran muro 25/23. Partenza sprint delle ospiti che costringono Soverato al time out immediato sul punteggio di 1-5; accorciano le distanze le ragazze del presidente Matozzo ma conduce sempre Montecchio 6-8 e poco dopo 6-10; ace di Donà e Soverato è a meno uno, 9-10 con time out chiesto dalle ospiti. Montecchio, al rientro, si riporta a più due, 11-13 e dopo una fast sbagliata di Bertone sul 11-14 arriva il time out chiesto da coach Barbieri.

Sul punteggio di 11-16b dentro Millesimo e fuori Bertone. Continua a commettere qualche errore di troppo la squadra padrona di casa e Montecchio allunga 15-21. Ospiti a due punti dal set 17-23; tenta la rimonta Soverato e sul 20-23 c’è il time out per le ospiti. Punto Montecchio e arrivano quattro set point; Taborelli annulla il primo e Montecchio sbaglia anche il secondo, 22-24. Muro Soverato, 23-24 e Mc Mahon pareggia il conto 24-24 con le squadre ai vantaggi. Pallonetto al centro delle ospiti e altro set point 24-25 annullato da Gray. Nuovo set point ospite 25-26 ma Donà annulla ed è parità 26-26 ma con un attacco dal centro la squadra di Bertolini guadagna un altro set point 26-27 prontamente annullato da Frigo. “Pala Scoppa” una bolgia. Capitan Donà mette a terra la palla ed è match point Soverato ed esplode il “Pala Scoppa” all’attacco fuori di Montecchio. Si chiude 29/27. Ancora una volta il grande carattere del Soverato ha avuto la meglio. Un successo prezioso contro Montecchio per continuare a stazionare nelle prime posizioni di questo entusiasmante campionato. La squadra calabrese, alla ripresa degli allenamenti, preparerà la trasferta lombarda contro il Club Italia che si giocherà sabato 18 novembre.

Volley Soverato 3
Ipag Montecchio 1

Parziali set: 25/20; 18/25; 25/23; 29/27

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini 2, Millesimo 1, Formenti ne, Bertone 7, Donà (K) 13, Gray 20, Frigo 11, Pizzasegola, Valli 4, Caforio (L), Taborelli 4, Mc Mahon 14. Coach: Leonardo Barbieri

IPAG MONTECCHIO: Bovo 12, Brutti 11, Marcolina 21, Kosareva 9, Stocco, Fiocco ne, Fontana ne, Lucchetti 2, Pericati (L), Giroldi 1, Pamio 7. Coach: Marcello Bertolini

ARBITRI: Mesiano Marta – Scarfò Fabio

DURATA SET: 21’, 24’, 26’, 33’. Tot 1h44’

MURI: Soverato 13, Montecchio 2