1200 studenti di tutta Italia in Calabria per i Campionati Giovanili Studenteschi di scacchi a squadre

scacchiE’ iniziato, ormai, il conto alla rovescia per la cerimonia di apertura dei Campionati Giovanili Studenteschi a squadre di scacchi che, quest’anno, saranno ospitati in Calabria. Dal 12 al 15 maggio, da tutta Italia, arriveranno a Sibari 1200 ragazzi che, divisi nelle loro categorie, cercheranno di contendersi il titolo. Gli studenti, di ogni ordine e grado di scuola, giungono alla fase finale dopo aver affrontato quelle provinciali e regionali di qualificazione che si sono svolte da febbraio ad aprile. Complessivamente le squadre che si sono iscritte sono 208. E per rendere l’idea della complessità della macchina organizzativa, basta sapere che per ogni turno di gara si svolgeranno contemporaneamente ben 500 partite.
Un evento progettato da un insieme di partner: il Comitato Regionale Calabria della Federazione Scacchistica Italiana, il Tour Operator Egotravel di Catanzaro e l’Associazione “Quadrifoglio Arte” di Palermo che, a partire dal 2007, ha organizzato una lunga serie di manifestazioni nazionali per la Federazione sia in Sicilia che in altre regioni.
Quello di Sibari è il decimo Campionato e per la Calabria è una straordinaria occasione. La presenza di studenti che arrivano da tutto il territorio nazionale, ai quale si aggiunge un numero pressoché identico di accompagnatori, rende questo evento una “vetrina” che potrà fare da volano a un incoming turistico, presentando a tanti giovani e alle loro famiglie le caratteristiche del territorio. Il tutto in un periodo di bassa stagione. Non solo centinaia di partite di scacchi caratterizzeranno, infatti, la permanenza dei giovani scacchisti, ma nel programma sono previste anche delle escursioni e la degustazione di prodotti tipici grazie anche all’allestimento di alcuni stand all’interno dette strutture ricettive. “Siamo molto soddisfatti – ha commentato Antonio Maestri, presidente dell’Associazione “Quadrifoglio Arte” – per la risposta che abbiamo avuto anche quest’anno. Rispetto alle ultime due edizioni che si sono svolte a Terrasini e ad Assisi, abbiamo registrato un incremento di iscrizioni, segno che l’iniziativa continua a riscuotere consensi. Sono certo che l’ospitalità della Calabria potrà essere il valore aggiunto di questa competizione che è, soprattutto, un’opportunità di socializzazione e di crescita per i ragazzi che arrivano da realtà territoriali diverse. Ma, come è sempre stato negli anni precedenti, anche un’opportunità di promuovere questa regione e le sue bellezze”.
Tutte le informazioni sulla manifestazione, che sarà presentata alla stampa mercoledì 11 maggio alle ore 11 nelle sale del Minerva Resort & Golf Club di Sibari, sono rintracciabili sul sito www.sibariscacchi.it.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.