Soverato – Presentato il libro “Peppino Impastato, un giullare contro le mafie”

Si è svolto presso il Teatro Comunale di Soverato un Convegno per la presentazione del libro PEPPINO IMPASTATO, UN GIULLARE CONTRO LE MAFIE di Lelio Bonaccorso l’iniziativa è stata organizzata dal Liceo Scientifico Guarasci di Soverato all’interno della Fiera del Libro I Edizione, in collaborazione con L’OSSERVATORIO FALCONE-BORSELLINO. Hanno partecipato al dibattito con gli studenti il Dirigente Scolastico Prof. Vincenzo Gallelli, Carlo Mellea, Presidente dell’Osservatorio ha coordinato i lavori la giornalista Giulia Veltri del Quotidiano del Sud, ha relazionato una delegazione degli studenti del Liceo Scientifico coordinati dalla Prof.ssa Rosaria Ranieri, gli studenti hanno fatto diverse ricerche storiche sulla figura di Peppino Impastato, dopo hanno relazionato l’On. Arturo Bova, Presidente Commissione Anti-‘ndrangheta, il Dott. Giuseppe Borrelli, Procuratore Aggiunto DDA di Napoli, Salvo Vitale, Storico e compagno di Peppino Impastato, ha concluso i lavori il Dott. Lelio Bonaccorso, autore del libro.

Alla fine del Convegno il Liceo Scientifico di Soverato ha consegnato una targa al Presidente dell’Osservatorio per il suo impegno costante e quotidiano nell’interesse dei giovani, i quali sono l’unica speranza per cambiare sia la politica nazionale che la politica regionale, il Presidente Carlo Mellea ha consegnato tre targhe: al Dott. Borrelli per il suo impegno quotidiano contro le mafie sia quando era a Catanzaro che ora che è a Napoli; al Prof. Salvo Vitale che ha condiviso tutte le battaglie contro la mafia di Impastato; la terza a Lelio Bonaccorso che si impegna quotidianamente per trasmettere agli studenti attraverso la cultura gli ideali e i valori di Peppino Impastato perchè la mafia si batte non solo con la Magistratura e le Forze dell’Ordine ma soprattutto dando la possibilità ai giovani di crescere culturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *