A Borgia la presentazione del libro “Dietro una porta ho atteso il tuo respiro”

Venerdì 21 ottobre 2022, alle ore 18.00, Palazzo Mazza del comune di Borgia ospiterà Giuseppe Gervasi, per la presentazione del libro “Dietro una porta ho atteso il tuo respiro” (Edizioni Radici Future).

Giuseppe Gervasi è un poeta, scrittore e conduttore televisivo, nato il 6 marzo del 1977. Vive a Riace, piccolo borgo in provincia di Reggio Calabria.

La storia narrata è frutto dell’esperienza personale dell’autore e di sua moglie, operata e curata in un ospedale romano.

Una vicenda comune a molte famiglie, ai tanti “pendolari della sanità” che trascorrono notti in autobus per una visita, una sessione di esami diagnostici, un ricovero.

L’autore, con impareggiabile sensibilità, cattura il cuore del lettore e lo porta in corsia, tra quell’umanità varia che vive le stesse paure, i medesimi patemi e la cui speranza si misura dal grado di avanzamento della malattia.

I “viaggi della speranza” per curarsi negli ospedali del centronord sono una triste costante per chi abita nel Meridione d’Italia, i cui servizi sanitari, nonostante l’impegno e lo spirito di abnegazione di molti medici e infermieri, sono spesso carenti.

L’evento è patrocinato dal Comune di Borgia ed organizzato dalle Associazioni: Calabria Condivisa, Pro Loco di Borgia, Verso Itaca, Commercianti Uniti Borgia, Il Cenacolo, Borja Città Futura ed in collaborazione con WebTV Borgia e la Libreria “Il paese delle meraviglie”.

All’evento parteciperanno, oltre all’autore, il sindaco di Borgia dott.ssa Elisabeth Sacco, per i saluti istituzionali, il Prof. Roberto Chiarella, la Prof.ssa Maria Luigia Gullì e la psicologa Maria Cerminara che dialogheranno con Giuseppe Gervasi.

Al termine dell’evento l’autore risponderà alle domande dei partecipanti e firmerà le copie del libro.