A Borgia la presentazione del libro “Fili interrotti “di Anna Maria Deodato

Venerdì 23 settembre 2022, alle ore 18.00, Palazzo Mazza del comune di Borgia ospiterà la pluripremiata scrittrice Anna Maria Deodato, per la presentazione del romanzo “Fili interrotti” (Gruppo Albatros Il Filo).
L’evento è patrocinato dal Comune di Borgia ed organizzato dalle Associazioni: Calabria Condivisa, Pro Loco di Borgia, Verso Itaca, Commercianti Uniti Borgia, Il Cenacolo, Borja Città Futura ed in collaborazione con Web TV Borgia e la Libreria “Il paese delle meraviglie”.

Tra vicende realmente accadute ed episodi di fantasia, nel suo nuovo libro Anna Maria Deodato conduce il lettore nella storia del protagonista e del suo contorno di legami affettuosi, desideri, ricordi e speranze.
Le varie tappe della vita di Giuseppe si arricchiscono di situazioni e personaggi in un intreccio di micro storie e di altre vite cosicché il romanzo diventa “un racconto di racconti”.

La quotidianità di Giuseppe è quella normale di un uomo come tanti, normalità che viene improvvisamente sconvolta dalla scoperta di una grave malattia che egli affronta con un’alternanza di stati d’animo di disperazione e di speranza, fermandosi a riflettere su quel mondo di “Fili interrotti” della sua avventura esistenziale.
Una scrittura fluida e vivace narra vicende che emozionano ed appassionano fin dalle prime pagine, mettendo a nudo le fragilità di un uomo che diventano occasione per chi legge di profonde riflessioni esistenziali.

Il libro, a pochi mesi dalla sua pubblicazione, ha già vinto due importanti riconoscimenti: il Premio Pianeta Donna nel prestigioso Concorso letterario “Montefiore” di Rimini (premio riservato alle autrici che hanno prodotto opere di mirabile spessore); la Menzione d’Onore della Giuria del Premio letterario “Città di Montevarchi” in provincia di Firenze. Ha inoltre ricevuto recensioni entusiastiche da critici letterari e giornalisti.

All’evento parteciperanno, oltre all’autrice, il sindaco di Borgia dott.ssa Elisabeth Sacco, per i saluti istituzionali, e l’archeologa e scrittrice dott.ssa Bakhita Ranieri che dialogherà con Anna Maria Deodato. La presentazione sarà intervallata dalla lettura di passi del libro a cura dello scrittore dott. Gaetano Catalani e dalla proiezione di trailer tratti dal romanzo.
Al termine dell’evento l’autrice risponderà alle domande dei partecipanti e firmerà le copie del libro.