A Montepaone l’apertura dello sportello d’ascolto per famiglie A.N.F.I. Calabria

Prosegue l’impegno dell’ANFI CALABRIA, a tutela delle famiglie in difficoltà. È attivo, oggi anche presso i locali della delegazione municipale di Montepaone Lido, lo sportello d’ascolto e consulenza multidisciplinare, promosso dall’ANFI (Associazione Nazionale Familiaristi Italiani) CALABRIA, nella persona della sua Presidente, Avv. Maria Teresa Laurito, con la preziosa collaborazione del Sindaco di Montepaone, Dott. Mario Migliarese e dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Montepaone, Dott.ssa Maria Assunta Fiorentino, i quali hanno raccolto con entusiasmo la pregevole idea ed iniziativa dell’associazione, mettendo a disposizione dei professionisti incaricati, Avv. Enza Matacera, Segretaria ANFI CALABRIA e Consigliera dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro, Avv. Costanza Santimone ed Avv. Flavia Caterina Meta, i locali della delegazione municipale, al fine di garantire alle famiglie in difficoltà del territorio, non soltanto montepaonese, un’opportunità di ascolto e di orientamento, per meglio affrontare le problematiche che, a vario titolo, attanagliano la famiglia moderna.

Lo “sportello di ascolto” ANFI CALABRIA, già inaugurato presso i locali della BCC di Montepaone Lido, alla presenza del Presidente del Tribunale per i Minorenni di Catanzaro, Dott.ssa Teresa Chiodo, del Sindaco di Montepaone e dell’Assessore alle Politiche Sociali dello stesso Comune, è operativo e riceve ogni martedì e giovedì, dalle 15.00 alle 17.00, previo appuntamento telefonico, fornendo all’utenza sostegno psicologico, consulenza legale, ascolto e supporto, grazie alla eterogeneità dei professionisti coinvolti: psicologi, avvocati, mediatori familiari, assistenti sociali.

Un servizio totalmente gratuito ed altamente qualificato, che conferma l’impegno concreto dell’associazione calabrese, a sostegno della famiglia, attraverso la promozione di attività che possano prevenire, sostenere e superare le difficoltà che la prima e sovraordinata formazione sociale incontra, nel quotidiano.