A Santa Caterina dello Ionio la sesta edizione di “Uno sguardo dalla Torre”

Inizia una nuova stagione di incontri a Torre Sant’Antonio, la splendida Torre d’avvistamento che svetta sulla spiaggia del Comune di Santa Caterina dello Ionio, provincia di Catanzaro.

Giunto alla sua sesta edizione, “Uno sguardo dalla Torre” sarà quest’anno ancora più multiforme nelle sue sfaccettature.

Si comincia il 15 luglio ore 19.00 con la presentazione del libro “Malinverno” del noto scrittore Domenico Dara, vincitore del premio Stresa 2017 e finalista del premio Calvino, intervistato dalla giornalista Lorena Pallotta.

A seguire il 22 luglio, l’incontro con lo scrittore e Avv. Felice Foresta, console Touring Club Italia e l’Arch., fotografo e paesaggista Walter Fratto sul tema ; “La storia di un’alleanza. Frammenti fotografici di transumanza”.

Il racconto con immagini e parole della meravigliosa e coinvolgente esperienza della transumanza in Calabria, che richiama avventurosi da ogni parte d’ Italia. Moderatrice la giornalista Lorena Pallotta.

Il 29 luglio invece una cena speciale, che raccoglie alcune delle eccellenze calabresi per raccontare e celebrare uno dei prodotti ancora misconosciuti in Calabria, il tartufo.

In collaborazione con Associazione Micologica Tartufi e Tartufai del Pollino e delle Serre nella persona del Dott. Gallima, Azienda Amarelli e Cantina Spadafora, 40 fortunati avventori potranno assaggiare questo prodotto della terra calabrese, apprezzato fin dall’antica Roma.

Il 3 agosto un ospite d’eccezione, sempre intervistato dalla giornalista Lorena Pallotta, il regista Franco Schipani , creativo e creatore di tanti programmi televisivi che ci delizierà con i racconti dei suoi incontri nel mondo dello spettacolo. Premio Scorpio per la divulgazione della Musica Rock in Italia. Produttore discografico, organizzatore di concerti, Co Editore di Rolling Stone Italia. Dagli Anni ’70 al 2015 ha prodotto, presentato e diretto, dagli USA, molti programmi televisivi di successo di Giovanni Minoli, Gianni Minà, Fabio Fazio, Renzo Arbore, Raffaella Carrà e tantissimi altri. Dal 2020 al 2021 è stato Direttore Artistico della Calabria Film Commission.

 Nel 2023 la Nave di Teseo pubblicherà “New York Stories”: Anni 70, ’80 e ’90 nella Grande Mela. Storie e protagonisti del mondo internazionale dello Show Business …e non solo.

Il 10 agosto un concerto di musica classica su variazioni di Chopin ad opera di Roffredo Caetani, eseguiti dal Maestro Dario D’Ignazio, ritenuto da Claudio Abbado uno dei migliori pianisti del secolo.

In tale circostanza verrà presentato i libro : “Roffredo Caetani e il Giardino di Ninfa” di Angelo Dolce ed. Mazzanti libri.

Il 19 agosto un incontro su un argomento molto dibattuto in questi mesi in Calabria: la riqualificazione dei borghi.

L’Arch. Maurizio Diano presenterà insieme al Prof. Cesare Fregola, titolare della cattedra di Pedagogia Sperimentale presso l’Università Europea di Roma , che ne ha curato la post-fazione, il libro

“I piccoli borghi? Non sono solo presepi!”, con l’ intervento del Dott. Vadalà , ricercatore e funzionario architetto presso MiC, Servizio Tutela del Paesaggio.

Ultimo, solo per motivi temporali ma tempestivo, visto che sarà a ridosso dell’inizio delle attività scolastiche, l’incontro del 26 agosto con la Prof. Tiziana Iaquinta, docente universitaria di Pedagogia Generale e Sociale all’ Università di Catanzaro, Magna Grecia, per la presentazione del suo libro “Unlocked genitori ed educatori durante e dopo la pandemia”, in uno stimolante dibattito con la docente e pedagogista Maria Antonietta Di Francesco, moderatrice la giornalista Lorena Pallotta.