A Settembre al Parco il mega concerto con gli Osanna, Vittorio De Scalzi, Il Rovescio della Medaglia e David Jackson

La serata sarà dedicata a Rino Amato con la consegna di un premio istituzionalizzato dalla Provincia di Catanzaro

Un’attesa che sta per terminare. Sabato 7 settembre, alle ore 21:30, al BioParco della Diversità Mediterranea di Catanzaro nell’ambito di Settembre al Parco gli Osanna con guest star David Jackson dei Van der Graaf Generator, Vittorio De Scalzi dei New Trolls, e Il Rovescio della Medaglia si esibiranno, con il supporto dell’Orchestra Internazionale della Campania diretta dal Maestro Leonardo Quadrini, in un concerto-tributo a Luis Bacalov, organizzato dall’Associazione Ecsdance di Giacinto Lucchino.

“Concerto Grosso 1 e 2”“Preludio, Tema, Variazioni e Canzona”, e Contaminazione, opere composte da Bacalov rivivranno come originariamente concepite grazie alla presenza imponente di una orchestra composta da 56 elementi. Il concerto così pensato può essere considerato un fiore all’occhiello per Settembre al Parco. Infatti per la prima volta in tutto il mondo, il tributo a Bacalov sarà eseguito completamente rispettivamente dai New Trolls, dagli Osanna, affiancati da David Jackson, icona del rock progressivo inglese ma anche sassofonista dei Van der Graaf Generator, e da Il Rovescio della Medaglia con il supporto dell’Orchestra Internazionale della Campania diretta dal Maestro Leonardo Quadrini.

La serata assumerà un significato particolare perché dedicata al compianto Rino Amato, già direttore generale e dirigente tecnico della Provincia nonché grande appassionato ed esperto di musica rock, di recente venuto a mancare. A tal proposito il presidente della Provincia Sergio Abramo ha istituzionalizzato, con cadenza annuale, una giornata dedicata alla sua memoria «per mantenere viva la memoria dell’ing. Amato attraverso l’istituzionalizzazione di una giornata a lui dedicata nell’ambito di una manifestazione di carattere musicale».