Abusivismo edilizio, abbattuto immobile costruito sulla spiaggia

Era stato costruito abusivamente sulla spiaggia per poi essere usato come magazzino. L’immobile è stato quindi abbattuto questa mattina in località Grotticelli di Ricadi, su disposizione della Procura della Repubblica di Vibo Valentia. Gli accertamenti che hanno portato all’abbattimento sono stati condotti dalla Capitaneria di porto.

Il prefetto Francesco Zito ha parlato di un piccolo, ma importante segnale al “contrasto all’illegalità diffusa su questo territorio da troppo tempo”. Insieme al prefetto era presente anche il commissario del Comune di Ricadi, Manuela Romanò. Con loro anche il procuratore di Vibo, Camillo Falvo.

Presenti. inoltre, il sostituto procuratore Corrado Caputo, il questore Annino Gargano ed i comandanti provinciali dei carabinieri e della Guardia di finanza, Bruno Capece e Roberto Prosperi.