Accusa un malore dopo una lite per un parcheggio, muore un 48enne

Un uomo di 48 anni è deceduto dopo avere accusato un malore a seguito di una lite per un parcheggio. I fatti risalgono alla notte scorsa a Zambrone, nel vibonese.

La vittima, residente a Portosalvo, frazione di Vibo, secondo quanto emerso, avrebbe avuto una discussione con alcuni giovani per un parcheggio che sarebbe proseguita in un bar vicino alla stazione del centro turistico, dove l’uomo si trovava in compagnia della moglie e dei due figli.

Probabilmente il confronto si è ulteriormente acceso ed è degenerato in una lite. A quel punto il 48enne ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Inutili i soccorsi attivati dalle persone che si trovavano sul posto e per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Ora i carabinieri, hanno acquisito le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza per identificare tutti i protagonisti e ricostruire la dinamica della tragedia.