Aggredisce carabinieri per evitare alcoltest, arrestato 57enne nel catanzarese

posto-blocco-carabinieri-3Ha aggredito i Carabinieri che volevano sottoporlo all’alcoltest dal momento che ritenevano fosse in evidente stato di ebbrezza. E’ accaduto a Simeri Crichi, dove i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto F.P., 57 anni, residente nella cittadina in provincia di Catanzaro, che dopo le formalita’ necessarie e’ stato posto ai domiciliari. L’uomo dovra’ rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Nel corso di un normale controllo stradale i militari hanno fermato l’autovettura condotta dall’uomo e, notando lo stato di alterazione psicofisica, hanno deciso di sottoporlo ad alcoltest. L’uomo ha pero’ reagito aggredendo i militari con calci e pugni nel tentativo di fuggire, ma e’ stato bloccato e perquisito. Lo stato di ebbrezza e’ risultato pari a 2,7, ben oltre, dunque, il limite consentito, ed inoltre l’uomo e’ stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere vietato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.