Aggredisce più volte la moglie, scatta l’allontanamento

violenza-donneApplicata ad un 44enne di Cosenza, M.M.A., la misura cautelare di allontanamento dalla casa coniugale e divieto di accedervi senza autorizzazione del giudice nonchè il divieto di avvicinarsi alla moglie e ai luoghi frequentati dalla stessa. Il provvedimento emesso dall’autorità giudiziaria dopo le reiterate aggressioni del’uomo nei confronti della moglie, maltrattamenti gravi e violenze fisiche e psicologiche, per motivi di gelosia, anche in presenza della figlioletta di sei anni. L’ordinanza è stata eseguita dagli agenti della questura bruzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.