AIFA: divieto utilizzo lotto spray nasale per la rinite allergica

Il divieto di utilizzo del lotto del medicinale interessa tutto il territorio nazionale. Ecco info e lotto

L’Aifa – Agenzia italiana del farmaco – a tutela della salute pubblica e a scopo cautelativo, ai sensi dell’art. 142 L.vo 219/2006, ha comunicato il ritiro volontario, da parte della ditta F.I.R.M.A. SpA, sita a Firenze, via di Scandicci,37 del medicinale “RINOFF 50 microgrammi/erogazione, spray nasale, sospensione, confezione da 60 erogazioni” AIC n. 047513015, lotto n. 5259 scad. 01/2024.

Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è stato adottato a seguito di comunicazione da parte della ditta relativa ad una non conformità nel dossier registrativo del medicinale. Per la motivazione sopra evidenziata, AIFA ha disposto il divieto di utilizzo su tutto il territorio nazionale del lotto del medicinale sopra specificato in attesa della risoluzione della non conformità sopra citata.

RINOFF spray nasale è indicato nel trattamento dei sintomi della rinite allergica stagionale o perenne negli adulti e nei bambini dai 3 anni di età. RINOFF spray nasale è indicato per il trattamento dei polipi nasali in pazienti adulti a partire dai 18 anni di età.

La ditta F.I.R.M.A. dovrà assicurare immediata comunicazione di divieto di utilizzo a tutti i destinatari del lotto in questione nel più breve tempo possibile.Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare l’avvenuta comunicazione del divieto d’uso.